Sferisterio – Macerata Opera Festival

Costruito tra il 1820 e il 1829 e concepito per il gioco della palla col bracciale, molto in voga nella metà dell’Ottocento, dopo una prima serie di spettacoli teatrali sul finire del XIX secolo, lo Sferisterio diventa la perfetta cornice per gli spettacoli di opera lirica. Con l’ottima acustica naturale, circa 2500 posti, 104 palchi e un palcoscenico di dimensioni notevoli, le Stagioni liriche dello Sferisterio – Macerata Opera Festival, dal ’67, richiamano il pubblico più esigente ad applaudire originali proposte e cast prestigiosi in una struttura felicissima, monumentale ma intima, che garantisce una perfetta visibilità ed una eccellente acustica.

Artisti famosissimi in tutto il mondo hanno calcato questo palco: tra gli altri Mario Del Monaco, Luciano Pavarotti, Katia Ricciarelli, Renato Bruson, Montserrat Caballé, Placido Domingo. Sono passati alla storia allestimenti come la celebre Traviata degli Specchi del maestro Josef Svoboda, nel 1992, e l’indimenticabile La Bohème di Ken Russel, nel 1984. Musicpress si occupa dell’ufficio stampa nazionale.

Abbiamo fornito i seguenti servizi:

  • Ufficio Stampa e Comunicazione
  • Social Networks
  • Video/Multimedia
  • Registrazione Audio Live
  • Fotografia di Scena